Busta esternaIl Kit che riceverai a domicilio è una confezione come questa. Il componente più importante della confezione consiste in una fialetta che contiene qualche goccia di un liquido che serve per iniziare a estrarre il DNA del campione introdotto e garantirne la stabilità per diversi mesi (non dimentichiamo infatti che la fiala dovrà compiere un viaggio di ritorno che potrà durare anche diversi giorni).

Oltre alla fiala sono presenti due confezioni sterili che contengono i tamponi da utilizzarsi per il prelievo. Si tratta di cotton fioc lunghi circa venti centimetri. Sono due in quanto un tampone funge da riserva nel caso si compiessero errori durante il prelievo e fosse necessario gettare il primo.

Ogni fiala ha una etichetta sulla quale è stampato un codice che dovrà essere registrato sul sito BMR per associare il campione al nome del partecipante. Lo stesso codice è stampato anche sulla etichetta che si trova all’esterno della scatola e sul foglio di istruzioni incluso. E’ infatti presente un foglio di istruzioni che spiega come utilizzare il Kit.

Infine la confezione contiene anche una bustina di nylon trasparente tipo Zyploc (che dovrà essere utilizzata per riporvi la fiala contenente il campione) e una busta imbottita a bolle di aria con un indirizzo prestampato su etichetta (che dovrà essere utilizzata per rispedire il campione al laboratorio).